Scommesse vincenti

Hako Srl – Con i nostri consigli sulle scommesse sportive, i pronostici e tutte le informazioni sempre aggiornate le vostre saranno sicuramente scommesse vincenti.
Posted by admin On ottobre - 27 - 2014

Inter: cosa si è sbagliato nel calciomercato?

Il calciomercato dell'Inter è stato molto particolare fino a questo momento e ha regalato gioie e dolori ai tifosi nero azzurri. Dal calciomercato, i tifosi dell'Inter speravano di poter godere una stagione importante, ma fin qui si sono deluse le attese e la squadra non sta certo vivendo una situazione positiva sul piano dei risultati, quindi è fondamentale fare in modo di tirare un bilancio e trovare cosa è stato sbagliato in passato, con la voglia di poter risolvere.

Thohir riflette e per il momento si tiene Mazzarri, il principale indiziato di questo avvio stentato dei nero azzurri, ma il calciomercato dell'Inter è ovvio che non è stato fatto nel modo giusto visto che la squadra non sta andando poi così bene. E per carità, Piero Ausilio non è certo sulla graticola, ma qualcosa avrà sbagliato anche lui e dovrà renderne conto il prima possibile alla dirigenza prima che possa combinarne altri, a quel punto non tanto più riparabili.

La società aspetta e studia, intanto che Moratti ha lasciato e ha deciso di dire addio all'amore della sua vita.

Ma i tifosi cosa ne pensano? Ma soprattutto, cosa pensano che l'Inter debba fare sul calciomercato? Lo chiediamo a voi !

Posted by admin On ottobre - 14 - 2014

Calciomercato: adesso può lasciare la Juventus

Un calciomercato lo ha portato alla Juventus e gli ha portato molta fortuna: 3 scudetti e una supercoppa, di cui un tricolore da protagonista. Ma il calciomercato, adesso, può portarlo via dalla Juventus e questa è una notizia di non poco conto, perché se dovesse lasciare i bianco neri non sarà certo un addio da prendere così alla leggera.

Lui è Simone Pepe, esterno di centrocampo che ha fatto le fortune di Conte al suo primo anno in bianco nero: a suon di gol e prestazoni convincenti, l'esterno ex Udinese mise non pochi sigilli su quel tricolore, ma troppi infortuni lo hanno allontanato sempre di più dal posto da titolare, cosa che potrebbe portarlo a lasciare la Juventus nel prossimo calciomercato, consdierato che a gennaio potrebbe essere l'occasione giusta per lasciare Torino e rilanciarsi.

Su di lui ci sono due squadre, secondo quanto comunicato da TMW: il giocatore sarebbe finito nel mirino del Cesena e del Parma, squadre pronte a puntarci forte, specie i ducali che hanno qualche problema su quella fascia, dopo lo stop non voluto di Biabiany per motivi cardiaci.

Insomma: calciomercato da monitorare, ora la Juventus sembra sempre più lontana con un futuro in Emilia sempre più vicino. 

Posted by admin On settembre - 26 - 2014

Calciomercato Juventus perfetto, ecco perché

Dati alla mano, non si può che dire che il calciomercato della Juventus sia stato perfetto da più punti di vista, se proprio vogliamo dirla tutta. Il calciomercato in casa Juventus è stato infatti condotto con grande maestria da parte di Beppe Marotta, un uomo che si è saputo addossare molte responsabilità piuttosto scottanti, a partire dalla scelta che ha portato in bianconcero Massimiliano Allegri come allenatore, scelta inizialmente molto criticata, a dirla tutta.

Dopo l'addio di Conte sembrava tutto nero, invece Marotta ha saputo tenere i nervi saldi, cosa di non poco conto.

Poi il calciomercato, vera arma che ha portato la Juventus a mantenere il livello dello scorso anno, oltre al fatto che ha forse portato ad un miglioramento, perché nemmeno il turnover sembra stia pesando troppo sui risultati del campo. Basti pensare che in questa Juve le riserve portano il nome di Romulo, Morata e altri giocatori che sanno farsi trovare pronti al momento giusto grazie al loro immenso valore tecnico, una cosa che non si deve sottovalutare.

Insomma, i bianconeri hanno fatto tutto al meglio e forse questo sarà un anno di crescita, anche per merito di un calciomercato, quello della Juventus, fatto davvero molto bene. 

Posted by admin On settembre - 19 - 2014

Calciomercato, la Roma proverà a prenderlo a gennaio

Il calciomercato di casa Roma non conosce proprio sosta: il ds Sabatini è già a lavoro per mettere a segno grandi mosse in vista di gennaio. Il calciomercato estivo della Roma lo ha costruito lui, quindi è certo che la società gli abbia dato tale fiducia da dargli già direttive in vista di gennaio, ovvero di portare quell'Adrien Rabiot che tanto piace a mister Rudi Garcia, allenatore che ha guadagnato tanto credito e stima da parte della sua dirigenza d'appartenenza.

Il centrocampista riccioluto del PSG non è un'operazione facilissima, si tratta di un giocatore molto importante e che piace ad altre società importanti in giro per l'Europa. Insomma, non una cosa semplice per il prossimo calciomercato, la Roma dovrà lottare con le unghie per prenderlo, a maggior ragione adesso che il contratto scadrà a giugno prossimo. Ed è per questo che il presidente Pallotta ha dato mandato affinché i giallorossi cominciassero subito a portarlo a casa, in modo da anticiparsi rispetto alle altre squadre, quelle che lo vorrebbero a tutti i costi.

L'operazione sembra davvero fattibile e le possibilità che si faccia ci sono tutte, ma resta un'operazione obiettivamente complicata di calciomercato per la Roma, squadra comunque di tutto rispetto. 

Posted by admin On settembre - 15 - 2014

Calciomercato Napoli, errori evitabili?

L'inizio stentato del Napoli è spesso connesso al calciomercato poco soddisfacente che la società azzurra ha fatto.

Sono molte, infatti, le critiche al calciomercato del Napoli, da parte non solo dei tifosi ma anche di vari addetti ai lavori, persone che ritengono, in solido, poco intelligente il lavoro portato avanti dalla società azzurra.

Infatti, ad inizio mercato circolavano nomi davvero entusiasmanti, l'esempio più fulgido è quello di Javier Mascherano, ma lo stesso Gonalons non avrebbe fatto male al progetto, giocatori che alla fine non sono arrivati, in quanto l'unico acquisto nel reparto è stato Diego Lopez dall'Espanyol, giocatore dotato ma decisamente molto meno blasonato.

Tutta colpa del calciomercato? Il Napoli, forse, non ha solo quel problema. Perché questa, nonostante tutto, è la stessa squadra che lo scorso anno ha detto la sua in tre competizione, vincendone una, mettendo a segno record di gol e punti, cose di non poco conto. Che sia anche un fatto di morale? Potrebbe. Certo, l'aria lugubre attorno alla squadra non è sicuramente foriera di sicurezze, quindi potrebbe essere uno dei principali problemi.

E poi è un fatto di forma: la difesa titolare è quella con Ghoulam ed Henrique esterni.

Napoli, colpa del calciomercato: ne siamo sicuri?

Posted by admin On settembre - 11 - 2014

Calciomercato Milan, il colpo Bonaventura stupirà

Il colpo di calciomercato del Milan, alla fine, sarà proprio Giacomo Bonaventura, su questo siamo pronti a scommettere. Il calciomercato del Milan, che ha avuto una fiammata nelle ultime ore di questo, ha visto nel giocatore ex Atalanta il miglior colpo sicuramente, non tanto per cifre spese ma per tutta una serie di fattori non trascurabili.

In primis l'età: Bonaventura è nel fiore degli anni, i prossimi anni saranno i migliori della sua carriera, questo è innegabile, quindi è possibile pensare che i prossimi saranno proprio i suoi anni migliori. Certo, ovviamente certezze non ve ne sono, la nostra è più una scommessa, come tante ne ha offerte il calciomercato. Il Milan parte da lui anche per un motivo tattico: sarà lui a dare il via alle manovre offensive della squadra rossonera, quindi è da lui che passeranno gloria o meno della società rossonera, su questo non vi sono dubbi. 

Adesso però sarà il campo a dirci tutte le verità ed è quindi probabile che la squadra rossonera riesca ad arrivare laddove un tempo siedeva stabilmente. Noi lo abbiamo detto e non lo ritiriamo: il vero colpo di calciomercato del Milan sarà proprio lui, Giacomo Bonaventura, il futuro 10 rossonero.

Posted by admin On settembre - 8 - 2014

Calciomercato deludente? Altro che, il Napoli è più saldo che mai!

Il calciomercato del Napoli forse non è stato faraonico come i tifosi si auspicavano o come i giornalisti avevano mostrato, ma il calciomercato del Napoli è stato tutt'altro che deludente, su questo non ci possono essere dubbi.

Koulibaly è andato a rinforzare la difesa, così come De Guzman ha portato qualità ad una squadra già forte, oltre che una possibilità tattica di scalare Hamsik in mediana per capire se in quel ruolo può rendere di più.

Michu e David Lopez sono possibili sorprese, giocatori a cui non si chiede molto e che per questo potrebbero stupire tutti, dai tifosi a quegli stessi giornalisti che hanno criticato aspramente il loro ingaggio.

Detto questo, il calciomercato è servito al Napoli per migliorare il livello tecnico di una squadra già molto forte, che lo scorso anno è uscita con 12 punti dal girone di Uefa Champions League, che è arrivata terza dietro a Roma e Juve che hanno vissuto una stagione ottima per punti e risultati, oltre che vincitrice di una meritata Coppa Italia e detentrice di un record di gol che non è mai una cosa di poco conto.

Il calciomercato del Napoli potrebbe, quindi, essere presto rivalutato. Voi che ne pensate?

Posted by admin On settembre - 5 - 2014

Roma tra stadio e calciomercato

Momento impegnativo per la Roma, che si deve districare tra calciomercato e stadio, due pratiche davvero molto scottanti. Ma il calciomercato non era finito? Si, lo è, ma la Roma sta lavorando già al futuro come solo i grandi club fanno, provando ad accaparrarsi calciatori di un certo livello che possano fare le fortune del nostro calcio. 

Il club giallorosso, comunque, sembra proiettato maggiormente verso la questione stadio: l'accordo sembra ormai vicino, si stanno risolvendo le ultime grane burocratiche e finalmente ci sarà l'accordo per la costruzione di un impianto all'avanguardia che, come struttura, si basa su quella del Colosseo, una delle sette bellezze. 

Ma anche calciomercato, perché la Roma vuole vincere e per farlo deve acquistare calciatori di un certo livello che possano fare una grande stagione. Il nome più in voga è quello di Adrien Rabiot, centrocampista del Psg, ma lo scoglio più difficile è quello della madre del calciatore: fosse per il mediano riccioluto la capitale non l'avrebbe rifiutata, ma la madre sembra essere molto gelosa del figlio e non propensa a lasciare il paese transalpino.

Ci penserà Sabatini? Vedremo. Sicuramente, calciomercato e stadio sono il punto cruciale per la Roma in queste settimane, questo è innegabile. 

Posted by admin On settembre - 2 - 2014

Calciomercato Roma: la parola degli esperti

Il calciomercato della Roma è stato molto positivo in questa sessione di mercato, lo dicono i numeri, anche se il campo deve ancora parlare. Ma se il calciomercato della Roma non è ancora giudicabile appieno, c'è chi è pronto a scommettere che darà i risultati sperati, come Abel Balbo, ex giallorosso, che ha dichiarato questo a forzaroma.info, parole riportate da TMW: "La squadra giallorossa è migliorata tantissimo quest’anno, ha una rosa di altissima qualità sia in campo che fuori, questo è quello che fa la differenza e ti fa vincere. In passato il calciomercato non aveva portato la Roma ad avere questa rosa e ora invece ha questo vantaggio. Il campionato è appena iniziato, è difficile dare una valutazione. C’è anche il Napoli e bisogna vedere se la Fiorentina ritroverà Rossi. Chiaramente Roma e Juventus partono favorite perché al momento sono le squadre migliori però il campionato è lungo. Iturbe? Gli servirà molto questa piazza per maturare, se Iturbe maturerà nel modo giusto le qualità poi le avete viste, ha tutto"

Queste dichirazioni, riportate da TMW, lasciano capire che c'è grande entusiasmo attorno alla Roma, sia per un calciomercato importante, sia per un progetto che ha preso sempre più forma, rispetto al passato. 

Posted by admin On agosto - 27 - 2014

Calciomercato, Milan: strategie stabilite

Il calciomercato del Milan adesso è pronto a decollare: la cessione di Balotelli ha aperto il borsino della società rosso nera che, con ogni probabilità, investirà tutto sul calciomercato, più qualcosa. Il Milan non può stare a guardare: allo stato attuale delle cose, la squadra è davvero incompleta, specie per quanto riguarda il reparto avanzato. 

Serve soprattutto una punta, oltre ad un altro esterno d'attacco che possa completare il reparto avanzato. Galliani lo sa ed ecco cosa si legge su EuropaCalcio.it, parole relative non solo agli obiettivi di calciomercato del Milan, ma anche ad operazioni che potrebbero mutare gli equilibri del nostro campionato: "Adriano GallianiAmministratore Delegato del Milan, ha rilasciato alcune dichiarazioni all'esterno di Milanello. Ecco le sue parole ai microfoni di Sky Sport: ''Stiamo chiudendo diverse operazioni. Oggi, ad esempio, abbiamo ceduto Didac Vilà all'Eibar. Il talentuoso Lestienne? Certamente non possono arrivare tutti, ma qualcuno sì. Possibile arrivo di Fernando Torres? Il Nino… Il greco Mitroglu? E' difficile che arrivi. Destro? La Roma ha già ceduto Mehdi Benatia al Bayern Monaco, difficilmente si priverà anche di Mattia Destro''.

Strategie o verità? Galliani è un volpone e il calciomercato del Milan è aperto davvero ad ogni possibilità che si possa presentare. 

Utilizzando il sito, accetti raccolta ed uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Cookie Policy

Uso dei Cookies in questo sito

Nella presente cookie policy viene descritto l'utilizzo dei cookies di questo sito. Titolare del trattamento dei dati personali è il soggetto cui fa riferimento il sito stesso, individuato nella home page del sito stesso

Che cos'è un cookie?

I cookie sono porzioni di informazioni che il sito Web inserisce nel tuo dispositivo di navigazione quando visiti una pagina. Possono comportare la trasmissione di informazioni tra il sito Web e il tuo dispositivo, e tra quest'ultimo e altri siti che operano per conto nostro o in privato, conformemente a quanto stabilito nella rispettiva Informativa sulla privacy. Possiamo utilizzare i cookie per riunire le informazioni che raccogliamo su di te. Puoi decidere di ricevere un avviso ogni volta che viene inviato un cookie o di disabilitare tutti i cookie modificando le impostazioni del browser. Disabilitando i cookie, tuttavia, alcuni dei nostri servizi potrebbero non funzionare correttamente e non potrai accedere a numerose funzionalità pensate per ottimizzare la tua esperienza di navigazione nel sito. Per maggiori informazioni sulla gestione o la disabilitazione dei cookie del browser, consulta l'ultima sezione della presente Politica sui cookie. Utilizziamo varie tipologie di cookie con funzioni diverse. Ci riserviamo di pubblicare una tabella periodicamente aggiornata per indicare i tipi di cookie utilizzati e i riferimenti utili per conoscere le specifiche finalità di utilizzo. Qui di seguito riportiamo una descrizione sintetica delle principali tipologie di cookie tecnicamente utilizzabili. Per fornirti ogni utile informazione sui cookie e sul loro utilizzo anche solo potenziale e per sapere come modificare il settaggio del tuo browser relativamente all'uso dei cookie ti invitiamo a leggere questa descrizione dettagliata. Cookie di sessione e permanenti Preliminarmente precisiamo che la durata dei dei cookie installati può essere limitato alla sessione di navigazione o estendesi per un tempo maggiore anche dopo che l'ustente ha abbandonato il sito visitato. Privilegiamo l'uso di c.d. cookie di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) permette la trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito. I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.

1. Cookie tecnici

Questi cookie sono fondamentali per poter navigare sul sito Web e utilizzare alcune funzionalità. Senza i cookie strettamente necessari, i servizi online che normalmente sono offerti dal sito, potrebbero non essere accessibili se la loro erogazione si basa esclusivamente su cookie di questa natura. Infatti i cookie di questo tipo permettono all’utente di navigare in modo efficiente tra le pagine di un sito web e di utilizzare le diverse opzioni e servizi proposti. Consentono, ad esempio di identificare una sessione, accedere ad aree riservate, ricordare gli elementi che compongono una richiesta formulata in precedenza, perfezionare un ordine di acquisto o la memorizzazione di un preventivo. Non è necessario fornire il consenso per i cookie tecnici, poiché sono indispensabili per assicurarti i servizi richiesti.  E' possibile bloccare o rimuovere i cookie tecnici modificando la configurazione delle opzioni del proprio browser. Se si disattivano o eliminando i cookie stessi. Tuttavia eseguendo queste operazioni, è possibile che non si riesca ad accedere a determinate aree del sito web o ad utilizzare alcuni dei servizi offerti. Per ulteriori informazioni ci rifacciamo all'informativa sulla privacy del sito.

2. Cookie per l'analisi delle prestazioni

È possibile che da parte nostra o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto vengano inseriti dei cookie per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Le informazioni raccolte mediante i cookie per le prestazioni sono utilizzate esclusivamente da noi o nel nostro interesse. I cookie per le prestazioni raccolgono informazioni anonime relative al modo in cui gli utenti utilizzano il sito Web e le sue varie funzionalità. Ad esempio, i nostri cookie per le prestazioni raccolgono informazioni in merito alle pagine del sito che visiti più spesso e alle nostre pubblicità che compaiono su altri siti Web con cui interagisci, oltre a verificare se apri e leggi le comunicazioni che ti inviamo e se ricevi messaggi di errore. Le informazioni raccolte possono essere utilizzate per personalizzare la tua esperienza online mostrando contenuti specifici. I cookie per le prestazioni servono anche per limitare il numero di visualizzazioni di uno stesso annuncio pubblicitario. I nostri cookie per le prestazioni non raccolgono informazioni di carattere personale. Un collegamento alla nostra Cookie Policy è disponibile tramite un link presente nel sito. Continuando a utilizzare questo sito Web e le sue funzionalità, autorizzi noi (e gli inserzionisti esterni di questo sito Web) a inserire cookie per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Per eliminare o gestire i cookie per le prestazioni, consultare l'ultima sezione della presente Cookie Policy. In particolare il sito può utilizzare Google Analytics che è uno strumento di analisi di Google che aiuta i proprietari di siti web e app a capire come i visitatori interagiscono con i contenuti di loro proprietà. Si può utilizzare un set di cookie per raccogliere informazioni e generare statistiche di utilizzo del sito web senza identificazione personale dei singoli visitatori da parte di Google. Oltre a generare rapporti sulle statistiche di utilizzo dei siti web, il tag pixel di Google Analytics può essere utilizzato, insieme ad alcuni cookie per la pubblicità descritti sopra, per consentirci di mostrare risultati più pertinenti nelle proprietà di Google (come la Ricerca Google) e in tutto il Web. Per ulteriori informazioni è possibile consultare questo sito cookie di Analytics e privacy.

3. Cookie di profilazione

Ci riserviamo la possibilità di utillizzare da parte nostra (o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto) cookie di profilazione per memorizzare le scelte effettuata (preferenza della lingua, paese o altre impostazioni online) e per fornire le funzionalità personalizzate od ottimizzate che presumiamo possano essere preferite dall'utente o per memorizzare le sue abitudini e preferenze manifestate durante la navigazione. I cookie di profilazione possono essere utilizzati per offrirti servizi online, per inviarti pubblicità che tenga conto dei tuoi interessi o per evitare che ti vengano offerti servizi che hai rifiutato in passato. Peraltro informiamo che tecnicamente è possibile autorizzare inserzionisti o terze parti a fornire contenuti e altre esperienze online tramite questo sito Web. In questo caso, la terza parte in questione potrebbe inserire i propri cookie di profilazione nel tuo dispositivo e utilizzarli, in modo analogo a noi, al fine di fornirti funzionalità personalizzate e ottimizzare la tua esperienza d'uso. Selezionando opzioni e impostazioni personalizzate o funzionalità ottimizzate in base alle preferenze manifestate dall'utente, si autorizza l'utilizzo da parte nostra dei cookie di profilazione necessari a offrirti tali esperienze. Eliminando i cookie di profilazione, le preferenze o le impostazioni selezionate non verranno memorizzate per visite future. Nel caso in cui vengano utilizzati cookie di parti terze ci riserviamo di indicare dettagliatamente i link alle informative predisposte da tali soggetti. Il sito può utilizzare strumenti di remarketing di parti terze. In tal caso alcune pagine del sito possono includere un codice definito "codice remarketing". Questo codice permette di leggere e configurare i cookie del browser al fine di determinare quale tipo di annuncio visualizzerai, in funzione dei dati relativi alla tu visita al sito, quali per esempio il circuito di navigazione scelto, le pagine effettivamente visitate o le azioni compiute all'interno delle stesse. Le liste di remarketing così create sono conservate in un database dei server di Google in cui si conservano tutti gli ID dei cookie associati ad ogni lista o categoria di interessi. Le informazioni ottenute consentono di identificare solo il browser, dato che con queste informazioni la parte terza non è in grado di identificare l'utente. Questi strumenti consentono di pubblicare annunci personalizzati in base alle visite degli utenti al nostro sito. L’autorizzazione alla raccolta e all’archiviazione dei dati può essere revocata in qualsiasi momento. L’utente può disattivare l’utilizzo dei cookie da parte di Google attraverso le specifiche opzioni di impostazione dei diversi browser. In particolare questi sono i principali strumenti di remarketing che potremmo utilizzare: Google Adwords Per maggiori informazioni sul Remarketing di Google è possibile visitare la pagina https://support.google.com/adwords/answer/2454000?hl=it&ref_topic=2677326 Per maggiori informazioni sulle Norme e Principi Google per la Privacy è possibile visitare la pagina http://www.google.it/policies/technologies/ads/ Bing Ads Per maggiori informazioni sul Remarketing di Microsoft è possibile visitare la pagina http://choice.microsoft.com/it-IT Per maggiori informazioni sulle Norme e Principi di Microsoft per la Privacy è possibile visitare la pagina http://www.microsoft.com/privacystatement/it-it/bingandmsn/default.aspx Facebook Ads Per maggiori informazioni sul Remarketing di Facebook è possibile visitare la pagina https://www.facebook.com/help/1505060059715840

Visitatori registrati

Ci riserviamo il diritto di analizzare le attività online dei visitatori registrati sui nostri siti Web e sui servizi online tramite l'uso dei cookie e di altre tecnologie di tracciabilità. Se hai scelto di ricevere comunicazioni da parte nostra, possiamo utilizzare i cookie e altre tecnologie di tracciabilità per personalizzare le future comunicazioni in funzione dei tuoi interessi. Inoltre, ci riserviamo il diritto di utilizzare cookie o altre tecnologie di tracciabilità all'interno delle comunicazioni che ricevi da noi (ad esempio, per sapere se queste sono state lette o aperte o per rilevare con quali contenuti hai interagito e quali collegamenti hai aperto), in modo da rendere le comunicazioni future più rispondenti ai tuoi interessi. Se non desideri più ricevere comunicazioni mirate, puoi fare clic sul collegamento per l'annullamento dell'iscrizione, disponibile nelle nostre comunicazioni, o accedere al tuo account per revocare il consenso all'invio di comunicazioni a fini di marketing. Se non desideri più ricevere comunicazioni pubblicitarie personalizzate in base alla tua attività online su questo e altri siti Web, segui le istruzioni sopra riportate (per gli annunci pubblicitari mirati). Abilitazione/disabilitazione di cookie tramite il browser Esistono diversi modi per gestire i cookie e altre tecnologie di tracciabilità. Modificando le impostazioni del browser, puoi accettare o rifiutare i cookie o decidere di ricevere un messaggio di avviso prima di accettare un cookie dai siti Web visitati. Ti ricordiamo che disabilitando completamente i cookie nel browser potresti non essere in grado di utilizzare tutte le nostre funzionalità interattive. Se utilizzi più computer in postazioni diverse, assicurati che ogni browser sia impostato in modo da soddisfare le tue preferenze. Puoi eliminare tutti i cookie installati nella cartella dei cookie del tuo browser. Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. Fai clic su uno dei collegamenti sottostanti per ottenere istruzioni specifiche. Se non utilizzi nessuno dei browser sopra elencati, seleziona "cookie" nella relativa sezione della guida per scoprire dove si trova la tua cartella dei cookie.

Eliminazione dei cookie Flash

Fai clic sul collegamento qui di seguito per modificare le tue impostazioni relative ai cookie Flash. Disabilitazione dei cookie Flash Attivazione e disattivazione dei cookies tramite servizi di terzi Oltre a poter utilizzare gli strumenti previsti dal browser per attivare o disattivare i singoli cookies, informiamo che il sito www.youronlinechoices.com riporta l'elenco dei principali provider che lavorano con i gestori dei siti web per raccogliere e utilizzare informazioni utili alla fruizione della pubblicità comportamentale. Tenuto conto che è possibile che nel corso del tempo vengano installati cookie di profilazione di terze parte, puoi verificarli facilmente e scegliere se accettarli o meno accedendo al sito www.youronlinechoices.com/it Puoi disattivare o attivare tutte le società o in alternativa regolare le tue preferenze individualmente per ogni società. In particolare per compiere con facilità questa operazione puoi utilizzare lo strumento che trovi nella pagina www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte e controllare agevolmente le tue preferenze sulla pubblicità comportamentale. Ulteriori informazioni utili sui cookie sono disponibili a questi indirizzi:

Chiudi